FANDOM


Altro consumo si e` schierato contro la sentenza dei giudici di Milano che hanno decretato il divieto dell'attivita` di Uber nel suolo italiano.

Secondo AltroConsumo l'attivita` di Uber e` ben diversa da quella di un'azienda di Autotrasporti, in quanto gli autisti sono gli utenti dell'app, "la cui attività di questi si configura come occasionale e rivolta evidentemente, ad un pubblico diverso e, semmai, complementare rispetto a quella svolta dai taxi"

s211897

Link alla notizia.